Frosinone-Hellas Verona, ecco i divieti e tutte le informazioni da sapere

Si è tenuta questa mattina in Questura la seconda ed ultima riunione del Gruppo Operativo Sicurezza che ha definito tutte le misure organizzative per la gara in programma alle ore 15.00 di sabato al Matusa.

Il Vice Questore Vicario Dott. Trabunella – Coordinatore del Gos – ha ribadito quanto adottato in occasione della prima riunione, tenutasi in data 16 febbraio, in particolare le limitazioni alla vendita dei biglietti che saranno acquistabili, entro le ore 19.00 di venerdi, solo ed esclusivamente dai tifosi ospiti in possesso della Fidelity Card – Tessera del Tifoso dell’Hellas Verona Calcio per un limite massimo di 2000 tagliandi.

La tifoseria ospite sarà accolta presso l’ex area Permaflex da dove, a bordo di bus navetta scortati dalla Polizia di Stato, verrà accompagnata allo stadio lungo un percorso “ dedicato” ed adeguatamente vigilato con il concorso di tutte le Forze di Polizia impegnate nella gestione dell’evento.

Sarà vietato vendere e/o somministrare alcoolici e superalcoolici negli esercizi pubblici ubicati nelle vicinanze dello stadio “ Matusa” , mentre la mescita delle altre bevande sarà permessa solo in bicchieri di carta e plastica e non sarà consentita la presenza dei cosiddetti “ venditori ambulanti itineranti”.

Stabiliti i divieti di sosta e le limitazioni alla circolazione, dalle ore 9. In via Superga (ambo i lati), viale Kennedy, piazza Caduti di via Fani, via Piero Gobetti e via Fratelli Rosselli, via Mola Vecchia, piazza Martiri di Vallerotonda e all’interno del parcheggio di viale Tevere, nell’area appositamente delimitata dalla segnaletica stradale. Dalle 11.30, divieto di sosta con rimozione in via Marittima, nel tratto compreso tra l’intersezione con viale Europa e la rotatoria del campo sportivo, e in via Palatucci; in viale Europa, nel tratto compreso tra via Marittima e via Vado del Tufo; in via Piave, tra la rotatoria del Campo Sportivo e via Fibreno; in via Aldo Moro, tra la rotatoria del Campo Sportivo e via Po.

Divieto di circolazione dalle 10 in via Superga, viale Kennedy, piazza Caduti di via Fani, via Gobetti e via Fratelli Rosselli, via Mola Vecchia, piazza Martiri di Vallerotonda. Il divieto si applicherà dalle 12 alle 15 e dalle 16.30 fino a cessate esigenze in via Ciamarra. Circolazione vietata dalle 12.30 in via Marittima, nel tratto compreso tra l’intersezione con viale Europa e la rotatoria del campo sportivo; in via Palatucci; in viale Europa tra Via Marittima e Via Vado del Tufo; in via Piave tra la rotatoria del Campo Sportivo e via Fibreno; in via Aldo Moro, tra la rotatoria del Campo Sportivo e via Po. Sono esentati dai divieti di circolazione indicati, i veicoli a servizio dei soggetti diversamente abili, muniti di apposito contrassegno, e gli utilizzatori di parcheggi privati, siti all’interno delle aree interdette, nonché eventuali veicoli autorizzati per particolari esigenze. Il sistema di videosorveglianza installato dal Comune di Frosinone sarà attivo e le immagini derivanti dalle telecamere saranno continuamente monitorate da personale tecnico qualificato.