Provincia, grande partecipazione al convegno sulla circolazione stradale

Ha riscosso grande partecipazione la giornata di studio sui conducenti e i veicoli stranieri rivolta alle forze dell’ordine del territorio, che si è tenuta presso il Salone di rappresentanza della Provincia di Frosinone.

Un momento di approfondimento rispetto ad una tematica di grande attualità, voluto e organizzato dall’ANVU, l’Associazione Professionale Polizia Locale d’Italia, in collaborazione con la Polizia provinciale di Frosinone e la Polizia locale del Comune capoluogo.

In particolare, molto apprezzata dai circa 250 presenti, la lezione del dottor Giandomenico Protospataro, del servizio Polizia Stradale del ministero dell’Interno.

Il dottor Protospataro ha illustrato le ultime normative in merito ai seguenti argomenti: disciplina della circolazione internazionale e aspetti amministrativi; idoneità tecnica veicoli UE e extra UE in circolazione internazionale; circolazione internazionale dei ciclomotori; targhe di immatricolazione speciali italiane; assicurazione dei veicoli in circolazione internazionale; aspetti doganali e tributari della circolazione internazionale; requisiti per conduzione di veicoli in circolazione internazionale; circolazione dei conducenti UE e extra UE; sanzioni per guida senza patente o con patente non valida; applicazione delle sanzioni nei confronti degli stranieri.

Hanno preso parte all’evento i rappresentanti della Polizia stradale di Latina, Frosinone e Roma, oltre ai Carabinieri, Finanzieri, Polizia locale e provinciale del nostro territorio.

“La formazione è uno dei cardini del nostro lavoro – ha spiegato il Comandante della Polizia provinciale Massimo Belli – ed avere la presenza di uno dei massimi esperti in Italia del Codice della strada è stato un onore e un proficuo mezzo per apprendere le procedure finalizzate al controllo delle patenti straniere”.