Arrestato a Napoli l’ex direttore amministrativo della Asl di Frosinone

La Guardia di Finanza di Napoli ha eseguito misure di custodia cautelare e provvedimenti di sequestro patrimoniale nei confronti di sette persone responsabili, tra l’altro, del reato di corruzione nell’ambito dei rapporti di fornitura di apparecchiature medicali all’Istituto Nazionale Tumori Fondazione “Pascale” di Napoli. Tra questi c’è anche l’ex direttore amministrativo della Asl di Frosinone, finito ai domiciliari, Elia Abbondante, che è anche il direttore generale dell’Asl Napoli 1 Centro. Abbondante è finito agli arresti domiciliari per ipotesi di reato rilevate nell’ambito del suo ruolo di dirigente amministrativo del Pascale.

CONDIVIDI