Film porno la “Ciociara”, si muove anche la Prefettura

La locandina della fiction porno di Salieri

Anche la prefettura di Frosinone si sta muovendo sul caso del film porno la “Ciociara” di Mario Salieri che ha provocato molte polemiche in Provincia. Il prefetto Emilia Zarrilli sta valutando in queste ore la possibilità di chiedere il blocco della pellicola a luci rosse ritenuta dal territorio offensiva.

CONDIVIDI