21 Marzo, “Libera” organizza incontri per ricordare le vittime di mafia

Come ogni anno il 21 Marzo, nel primo giorno di primavera, la rete di Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie si ritroverà assieme alle centinaia di familiari delle vittime innocenti delle mafie, agli enti locali, alle realtà del terzo settore, alle scuole e a tanti cittadini, per ricordare nome per nome tutti gli innocenti morti per mano delle mafie.
“Luoghi di speranza, testimoni di bellezza” è il tema che accompagnerà la XXII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie che si svolgerà, simultaneamente, in oltre 4000 luoghi diffusi in ogni parte d’Italia, dell’Europa e dell’America Latina. Creeremo così un ideale filo di memoria, quella memoria responsabile che dal ricordo può generare giustizia e impegno.

Tra i luoghi di speranza in cui Libera organizza la giornata del 21 Marzo, i cittadini, gli studenti e le associazioni della provincia di Frosinone si ritroveranno la mattina del 21 Marzo a Ceprano (piazza) e Cassino (luogo).
Ceprano:

Ore 9,30: Raduno in Piazza Martiri Via Fani.

Ore 10,00: Partenza Corteo.

Ore 11,00: Lettura dell’elenco dei nomi delle vittime innocenti delle mafie e a seguire diretta streaming con Don Luigi Ciotti dalla piazza di Locri.

Ore 17,00: Incontro-dibattito con la collaborazione delle associazioni del Laboratorio TEU di Frosinone – Comunità inclusiva e progettazione partecipata, idee e risorse per favorire la cittadinanza attiva -.

Cassino:

Ore 10,00: Raduno presso la sede provinciale, in via Giuseppe Verdi – Parco Baden Powell

Ore 11,00: Lettura dell’elenco dei nomi delle vittime innocenti delle mafie e a seguire diretta streaming con Don Luigi Ciotti dalla piazza di Locri.

ore 14,00: attività gestite dalle associazioni della Casa della Cultura in collaborazione con le associazioni locali.

 

CONDIVIDI