Domani al Nestor a teatro con “M’accompagno da me”

Penultimo appuntamento con la stagione teatrale invernale al Teatro comunale Nestor di Frosinone. Il cartellone allestito dall’amministrazione comunale in collaborazione con l’Atcl vedrà protagonista, martedì 21 marzo alle 21, Michele La Ginestra in “M’accompagno da me”; regia di Roberto Ciufoli. La Ginestra continuerà a giocare con il palcoscenico, come nel sogno di “Mi hanno rimasto solo”, ma questa volta il palcoscenico si trasformerà in una cella del carcere, nella quale vedremo sfilare avvocati, detenuti, personaggi improbabili, tutti legati da un unico comun denominatore: i reati previsti dagli articoli del codice penale! Nonostante la “reclusione”, lo spettacolo riserverà momenti di comicità, di gioiosa spensieratezza, ed anche di riflessione. Grazie all’attenta e brillante regia di Roberto Ciufoli, che mette ordine in questo viaggio tra un’umanità variegata e grazie alla forza trascinante della musica ed al gioco delle filastrocche in rima, vi assicuriamo un’ora e mezzo di puro e raffinato divertimento, con grandi risate, sorrisi, e perché no, anche un po’ di commozione. “Con ‘M’accompagno da me’ la stagione invernale si avvia verso la conclusione, dopo aver registrato presenze da record per ogni appuntamento in programma – ha detto l’assessore alla cultura del Comune di Frosinone, Gianpiero Fabrizi – Il gradimento del pubblico frusinate dimostra come le iniziative nate sotto il segno dell’offerta culturale di qualità vengano premiate, in termini di partecipazione.Non sarà, certamente, da meno l’accoglienza riservata a Michele La Ginestra, volto noto per le sue apparizioni in fiction, programmi di intrattenimento, film e spot pubblicitari che, martedì prossimo, nel corso di un travolgente ‘one man show’, saprà divertirci e farci pensare”.

CONDIVIDI