Tecchiena di Alatri. Per la Madonna di Agosto una processione in ricordo di Emanuele

La città non dimentica, la frazione di Tecchiena non sa ancora darsi pace per quella barbara uccisione accorsa ad Emanuele Morganti. Per questo  in onore della Madonna di Agosto, che cade nella giornata di domani, solo celebrazioni religiose. Niente più. Dalle ore 20.00 una processione silenziosa si snoderà dalla Chiesa Tecchiena Castello, che ha accolto per l’ultima volta il giovane Emanuele, fino alla strada provinciale di Santa Cecilia, dove sosterà per un momento di preghiera. Breve sosta  per qualche minuto di raccoglimento anche al parco giochi della contrada dove, nei giorni scorsi, mamma Lucia ha partecipato al posizionamento di un faretto, che illumina il cammino e che ricorderà  negli anni Emanuele. Poi il ritorno in chiesa.

 

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI