Frosinone. La Motorizzazione Civile resta a Frosinone. Turriziani: “impossibile farne a meno”

<La Motorizzazione Civile continuerà ad operare regolarmente a Frosinone. Auspichiamo ora che tale importante ufficio funzioni al meglio e che venga munito del personale necessario. L’ufficio della Motorizzazione Civile è importante per Frosinone come la dogana per Chiasso. Impossibile farne a meno>.
Ad intervenire il Presidente di Unindustria Frosinone Giovanni Turriziani, che esprime tutta la sua soddisfazione in merito alle rassicurazioni  del vice ministro Riccardo Nencini e così  come da posizione molto chiara espressa dal Ministero dei Trasporti alla direttrice di ANITA, Associazione di categoria di Confindustria che rappresenta le imprese leader di trasporto e logistica a livello nazionale ed europeo, che muovono 75 mila veicoli   e si caratterizzano per maggiori dimensioni in ordine di dipendenti, fatturato ed investimenti, sul mantenimento della Motorizzazione civile a Frosinone che non è mai stata a rischio chiusura>.

 

 

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI