Frosinone: Il Prefetto consegna le onorificenze al merito

Celebrazioni per la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate in programma domani mattina, 4 novembre, anche a Frosinone.

Le celebrazioni avranno inizio con l’apertura al pubblico della mostra statica di automezzi delle Forze Armate presso piazzale Vittorio Veneto, a partire dalle ore 9.30 e fino alle ore 13.30, allestita dal presidio militare di Frosinone.

A seguire, in piazza della Libertà, avrà luogo l’alzabandiera, la benedizione della corona d’alloro con un momento di preghiera a cura del vescovo di Frosinone, mons. Ambrogio Spreafico, nonché la lettura dei messaggi del ministro della Difesa e del presidente della Repubblica, da parte, rispettivamente del comandante del presidio militare e del prefetto Emilia Zarrilli.

Alla cerimonia parteciperanno anche rappresentanze delle scolaresche degli Istituti Comprensivi I, II, III e IV del Comune Capoluogo, unitamente alla Corale dell’Università delle Tre Età, diretta dal Maestro Alberto Giuliani, che si esibiranno in un momento canoro.

Al termine, i convenuti si sposteranno nella Sala Purificato del Palazzo del Governo, dove il prefetto consegnerà 19 onorificenze al merito della Repubblica Italiana, conferite dal presidente della Repubblica a nostri concittadini distintisi in modo significativo per il loro impegno professionale e sociale e resisi particolarmente benemeriti nei confronti della Repubblica.

Commendatori: Gerardo Antonio Appruzzese, Domenico Polselli, Aldo Simoni.

Cavalieri: Giovanni Antonio Abate, Massimo Aloi, Rolando Amata, Damiano Baris, Fabio De Filippis, Giuseppe Di Biase, Cesidio Di Girolamo, Gilberto Fasani, Raffaele Forgione, Claudio Notarelli, Maria Concetta Proia, Aurelio Spaziani, Alessandro Tanzilli, Giovanni Terenzi, Marco Zamperi, Francesco Zampieri.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI