“LEBURN MADDOX TRIO from “USA” TOUR 2018 a Monte San Giovanni Campano

Leburn Maddox

Jacopo Coretti, batterista professionista di Monte San Giovanni Campano, sarà in tour per i festival italiani con Leburn Maddox, chitarrista di James Brown. Dieci i concerti in tutta Italia.  Una tappa è fissata anche in provincia di Frosinone, a Monte San Giovanni Campano il prossimo 26 luglio, in piazza Guglielmo Marconi “INGRESSO LIBERO” , presso la Taverna. Un modo per ascoltare musica di qualità e per valorizzare le nuove attività ed i centri storici ormai dimenticati.

Coretti, che da qualche anno vivo a Carpi in provincia di Modena, è da anni in tour con numerosi artisti nazionali ed internazionali quali ELIO “ElioELeStorieTese” , IKE WILLIS, storico cantante chitarrista di Frank Zappa e tantissimi altri.

La carriera di Leburn è iniziata invece negli anni 70 . Chitarrista che ha avuto alle spalle collaborazioni con James Brown e George Clinton.
In qualità di membro del JCB, Leburn ha condiviso i palchi con artisti di fama mondiale come Chaka Khan, Patti La Belle, Lionel Ritchie, il signor Bill Withers, Kool & the Gang, Motherâ ,S Finest, Gil Scott Heron, Cameo, LTD, Rose Royce, Tavares, Chic, KC & The Sunshine Band e la sorprendente Larry Graham & Graham Central Station.
Leburn è stato inoltre sul palco con il signor John Lee Hooker . Dopo 2 anni di spettacoli accecanti di Hong Kong (95-97) con il californiano cantante, autore, produttore Bruce Parker, Leburn è emigrato nel Regno Unito, dove continua ad entusiasmare il pubblico e spettacoli . Ha suonato ancora con Debbie Harry e Blondie, Chaka Khan, Marcus Malone, Lightnin Willie, Giles Hedley e l’Aviator e The Hamsters.
Leburn ha anche avuto il piacere di fare musica con altri luminari come Verdine White (EW & F), Jeff Healy, Jimmy Castor, Jonny Greenwood, Joss Stone, Alex Degrassi, Jonathan Joseph, James Vargas, Myron Dove, Jimmy DeGrasso, Wally Ingram, Kaya Pryor, Jondi Mac, Oli Brown e molti altri…
Per questo tour sarà accompagnato da Francesco Zucchi, bass e come detto, da Jacopo Coretti, drums.
Cinzia Cerroni