Anagni – Ex ospedale, bocciata la proposta del POM. Si riaccende la protesta

di Rossella Rossi

Anagni – Il Comitato spontaneo “Adesso basta” torna sulle barricate della sanità. Il motivo, spiegato in una nota che narra come, dopo un’attenta valutazione effettuata insieme ai professionisti del settore, relativa alla proposta del Commissario della Asl Dott. Luigi Macchitella e del capogruppo Pd Mauro Buschini riguardante l’istituzione del “Pom” (Presidio ospedaliero multiservizi), il comitato ne ha “constatato l’estrema inutilità”.
“Avendo inoltre tristemente constatato come gli impegni assunti siano stati totalmente disattesi – si legge in una nota del sodalizio – il comitato si fa ancora di più fortemente portavoce degli utenti chiedendo irrevocabilmente ed immediatamente le loro dimissioni.
Tale richiesta verrà portata a conoscenza sia del Presidente della Regione Lazio Zingaretti che delle testate giornalistiche nazionali”.