Patrica. Puzza ed acqua nera a Fosso Vadisi, i residenti in nottata chiamano i carabinieri

Un odore che ammorba, aria irrespirabile. I residenti di Fosso Vadisi a Patrica esasperati, in nottata sono scesi in strada ed hanno richiesto l’intervento dei carabinieri. Sul posto si sono portati anche Arpa e Forestale che hanno constatato quanto lamentato dai cittadini stanchi delle continue puzze ed esalazioni che emana il fossato. Il comitato la Rinascita fa sapere che “sono scattate le operazioni di rito, come già successo nelle nelle volte precedenti;, sono stati prelevati campioni di acqua a monte e a valle del Fosso”. Lo stesso comitato ha prelevato un campione della sostanza nera e la faranno analizzare a proprie spese. “Faremo richiesta al Comune di Patrica – annunciano – di fornire gli esiti delle analisi per confrontarle con i nostri”.  I cittadini spinti dall’esasperazione si sono trattenuti fino a tarda notte sul posto.

(foto scattata dai componenti del Comitato la Rinascita)

Cinzia Cerroni