Super lavoro per i Vigili del Fuoco di Frosinone, ma i turni di servizio non vengono raddoppiati

Il segretario provinciale  UIL PA Vigili del Fuoco, Vincenzo Spinelli, scrive una dura nota al prefetto Emilia Zarrilli, al fine di rappresentare la grave situazione in cui versa attualmente il personale operativo del Corpo Dei Vigili del Fuoco del Comando di Frosinone.

Innanzitutto viene evidenziato il grande sforzo profuso in questi giorni dai pompieri per contrastare l’attuale emergenza incendi.

<In detto frangente – si legge nella missiva – il suddetto personale si sente completamente “abbandonato”. Infatti, sia il Comandante che i vertici del Comando sono in ferie, incuranti della situazione di abbondante lavoro e stress a nostro carico. Stante la criticità e l’emergenza incendi che vede coinvolta l’intera provincia di Frosinone, la cosa che maggiormente ci lascia costernati ed esterrefatti è che a tutt’oggi i turni di servizio non vengano raddoppiati. A tal fine sarebbe sufficiente, e quanto meno auspicabile, richiamare in servizio il personale>.

Cinzia Cerroni