Bassiano. Violenza contro le donne, lo spettacolo

La Consulta femminile Ipazia del comune di Bassiano, sabato 25 novembre in occasione della Giornata Internazionale della violenza contro le donne, mette in scena uno spettacolo multidisciplinare. Filo conduttore, la fragile esistenza di molte donne, siano esse vittime di soprusi, che ribelli indomite, capaci di costruire la loro personalità sfidando le regole e le covenzioni sociali in ogni tempo.
A partire dalle ore 17 presso l’Auditorium di Bassiano alla presenza del giovane regista e del suo staff, sarà proeittato il cortometraggio di Paolo Budassi, “Senza occhi, mani e bocca”. Un caso ispirato dalla cronaca, in cui si affronta un tema sociale di straordinaria attualità. L’opera ha vinto 31 premi nei festival più prestigiosi d’Italia, tra i quali “Tulipani di Seta nera”, ed è stato presentato anche al Festival di Cannes nel maggio scorso.

CONDIVIDI