Carnevale di Frosinone, ironia della sorte, “glie nutare” è Di Ferentino

Antonio Di Ferentino: "glie Nutare"

Ironia della sorte, l’attore che da quest’anno interpreta “glie Nutare”, cioè una delle figure principali del Carnevale di Frosinone, è Di Ferentino. Forte preoccupazione tra gli storici della Festa della Radeca, alfieri della tradizione che vuole purezza “fruselonese” tra i protagonistri della “radeca”. Essi possono stare tranquilli perché pare che il nuovo “Notaio” sia frusinate in ogni atomo e la sua ascendenza sarebbe rispettosa della tradizione. Ma fin… dove? “Quel cognome tradisce certamente avi gigliati”, mugugnano i più fanatici. Intanto nella vicina Ferentino hanno dovuto calmare e disilludere il sindaco e presidente della Provincia che si era immediatamente gonfiato d’orgoglio e sentito investito del ruolo, a gamba tesa e in trasferta, appena appreso che il “Notaio” si chiama Antonio: “Antonio di Ferentino sono io”, avrebbe affermato.

Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week