Commercio ambulante, parte il tour informativo di Confcommercio Lazio Sud

I dirigenti di Confcommercio Lazio Sud

Confcommercio Lazio Sud cammina al fianco delle imprese del commercio ambulante.

In un momento estremamente difficile, causa una crisi congiunturale senza precedenti, la Confcommercio Lazio Sud  mette in campo una nuova iniziativa volta a sostenere la categoria ed offrire agli operatori gli strumenti per superare ed affrontare le sfide del futuro: oggi il primo punto informativo a sostegno delle imprese che operano nella legalità.

La prima tappa del tour, che toccherà entrambe le province di Latina e Frosinone, è stata il mercato settimanale del giovedì di Frosinone.

Già dalle prime ore del mattino, presso l’area mercatale del capoluogo ciociaro, una delegazione di Confcommercio Lazio Sud era presente con uno stand informativo. Scopo dell’iniziativa: presentare i servi e le convenzioni e raccogliere le segnalazioni degli operatori rispetto alla gestione degli spazi e la qualità delle aree mercatali oltre ai loro fabbisogni specifici.

La nuova linea di Confcommercio Lazio Sud, nell’ottica della nuova governace, sarà questa: una presenza maggiore sui mercati al fianco degli ambulanti per tutelarli e seguirli in tutte le pratiche amministrative e sindacali con correttezza e trasparenza.

Prossime Tappe: sabato 20 maggio mercato settimanale di Cassino per poi passare alla provincia di Latina, quindi:  mercoledì 24 maggio Minturno/Scauri e giovedì 25 Formia.

Allo stand erano presenti il delegato al Commercio del Comune di Frosinone Giuseppe Nardoni, il Presidente dell’Ascom Territoriale di Cassino Bruno Vacca, il delegato di F.IVA Frosinone Giovanni Apurinetti e lo staff tecnico delle due Ascom Territoriali Confcommercio Lazio sud di Frosinone e Cassino

Cinzia Cerroni