Veroli. Disagi Cotral, Pompeo e Caperna scrivono alla società

Il Presidente della Provincia Antonio Pompeo e il consigliere provinciale Germano Caperna hanno inoltrato una lettera alla sede del Cotral di Frosinone, accogliendo le richieste che sono giunte da un nutrito gruppo di studenti di Veroli che frequentano l’Istituto “Bragaglia” e l’Ipsia di Frosinone. Gli studenti lamentano la mancanza di un collegamento diretto da Veroli con gli Istituti, per cui sono costretti ad utilizzare anche la linea interna Geaf del capoluogo, dunque con un maggiore costo. Inoltre, i collegamenti esistenti impediscono anche il rispetto dei canonici orari scolastici, sia in entrata che in uscita. Disagi quotidiani di cui hanno investito anche l’Amministrazione provinciale, e il Presidente Pompeo e il consigliere Caperna  hanno immediatamente provveduto a scrivere a Cotral. “Considerata la specificità della richiesta che attiene ad un ambito di primaria importanza come quello della scuola e del diritto allo studio – scrivono il Presidente Pompeo e il consigliere Caperna nella missiva indirizzata alla sede di Frosinone della società di trasporti –  si chiede la possibilità di intervenire attraverso il potenziamento del servizio sulla linea che conduce all’Istituto Bragaglia e all’Ipsia per facilitare l’ingresso e l’uscita dei ragazzi”. “Ci auguriamo – concludono i due esponenti dell’Amministrazione provinciale – che la problematica possa essere risolta, così da venire incontro alle esigenze dei ragazzi e delle loro famiglie”.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI