Ecotassa, Zingaretti scrive a Conte: “rischi per lo sviluppo e l’occupazione”

Nicola Zingaretti

Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dove esprime le forti preoccupazioni e le possibili conseguenze dell’ecotassa sul comparto produttivo nel settore automotive, che rappresenta, per tutto il Sud della provincia di Frosinone e per l’intero Lazio un settore fondamentale, in termini di sviluppo, export e occupazione. “Ritengo , scrive Zingaretti, che sarebbe utile perseguire una strada alternativa a quella scelta dal Governo, concertando con l’azienda scelte che premino l’innovazione verso modelli ecosostenibili, senza tasse improvvise e misure drastiche che mettano a rischio lo sviluppo industriale e l’occupazione. Noi, come Regione – ricorda il presidente – abbiamo da anni puntato con forza sulla vocazione del nostro territorio, rilanciando dopo anni di blocco gli investimenti, favorendo l’innovazione anche nell’indotto e intervenendo sulle infrastrutture del territorio. Ora è necessario che questo sforzo, che stava contribuendo alla rinascita di un polmone della nostra economia, non sia vanificato”.

CONDIVIDI