Fiuggi – La famiglia Callori ha donato nuovi mezzi per disabili al centro Anffas

Fiuggi – Sono una vera e proprio benedizione i mezzi che la famiglia Callori ha acquistato e messo a disposizione della città di Fiuggi. Uno di quei gesti che va ad arricchire la coesione sociale e la collaborazione tra cittadini, associazioni, autorità e istituzioni. Infatti, questa mattina, presso il centro diurno disabili adulti Anffas, nella sede San Felice da Cantalice del convento frati cappuccini di Fiuggi, si è proceduto alla consegna e alla benedizione dei mezzi, quest’ultima a cura di padre Mario Fucà. In prima linea la famiglia Callori, il presidente Anffas Sandro Scafetta, il vice presidente Fulvio Lauri e l’assessore con delega ai servizi sociali Simona Girolami.

Si tratta di un furgone abilitato al trasporto di persone diversamente abili costrette a muoversi sulla sedie a rotelle; e di una Fiat Punto per il trasporto di cinque persone. Un ruolo fondamentale nel progetto è ricoperto dalla Protezione Civile di Fiuggi, a cui spetterà il compito di guidare i mezzi e di formare chiunque ne fosse interessato nuovi conducenti. I responsabili Callori e Lauri hanno sottolineato come “chiunque dovesse avere bisogno (ad esempio famiglie in difficoltà) può chiedere l’utilizzo dei mezzi”, aggiungendo che si tratta di un “servizio gratuito senza far concorrenza a chi già svolge privatamente questo lavoro”. L’assessore Girolami si è resa disponibile “in una stretta collaborazione tra l’Anffas e l’ufficio dei servizi sociali per individuare, ad esempio, i criteri per l’assegnazione del servizio ai cittadini in difficoltà”.

Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week
CONDIVIDI