Frosinone. La Provincia mette a disposizione 10 milioni di euro per strade e scuole

Nell’ambito del Piano straordinario di manutenzione della rete viaria finanziato dal Ministero dei Trasporti, la Provincia di Frosinone ha indicato le risorse che utilizzerà per l’anno 2019. Saranno circa 3 milioni di euro, che verranno divisi equamente per le sei aree di riferimento del settore Viabilità, in maniera da coprire tutti i comuni del territorio. A tali cifre, si affiancheranno quelle messe a disposizione dalla legge di bilancio per strade e scuole, per ulteriori 6 milioni di euro. “Sono risorse significative – ha dichiarato il Presidente della Provincia Antonio Pompeo – ci permetteranno di intervenire per migliorare la nostra rete viaria, cercando di aumentare la sicurezza, la salvaguardia dei cittadini e ridurre nel contempo il rischio idrogeologico”. “Si tratta di fondi quanto mai necessari, e penso anche alle scuole, alla luce degli ultimi episodi di maltempo. Non appena verrà autorizzato l’utilizzo definiremo le priorità, di concerto con il territorio e con gli amministratori locali, come abbiamo sempre fatto, anche in passato”.  “Ci tengo a ribadire, infine – ha concluso Pompeo – che queste risorse sono sicuramente uno spiraglio positivo, ma non bastano. Soprattutto se paragonate ai tagli degli anni passati che hanno impedito quei costanti lavori di manutenzione che oggi si scontano. Perciò stiamo cercando di intervenire su una duplice direzione: da una parte mettendo a disposizione del territorio i fondi che ci vengono trasferiti, dall’altra agendo a livello centrale, tramite l’Unione Province d’Italia, per sollecitare il Governo e il Parlamento a rimettere al centro dell’agenda politica il ruolo e le capacità di azione degli enti locali”.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI