Frosinone. Provincia contro l’abusivismo nella cartellonistica stradale

Dalla Provincia di Frosinone arriva un segnale forte contro il fenomeno dell’abusivismo nella cartellonistica stradale. Da diversi mesi la Commissione “Programmazione e Regolamenti”, presieduta dal vicepresidente Massimiliano Mignanelli, ha avviato una incisiva azione, attraverso la Polizia provinciale, per contrastare il fenomeno. Un’azione che è stata apprezzata dalla Prefettura e sta coinvolgendo anche le altre forze dell’ordine e i Comuni.

“Prima, dell’eliminazione dei cartelloni abusivi si parlava solamente, ora si agisce – ha spiegato, con soddisfazione il vicepresidente Massimiliano Mignanelli – La Provincia del Presidente Pompeo ha dato invece un segnale concreto di attenzione al rispetto delle regole. Da diversi mesi stiamo lavorando in questa direzione con i colleghi di commissione, i consiglieri Germano Caperna, Gianluca Quadrini, Antonio Di Nota e Rossella Chiusaroli. Insieme agli uffici costantemente ci aggiorniamo per verificare lo stato dell’arte e i risultati sono importanti. Voglio ringraziare le forze dell’ordine impegnate, le tante amministrazioni che stanno seguendola nostra linea e gli agenti della polizia provinciale. Possiamo dare un importante contributo in tal senso”.