Frosinone: Raccolta di materiale sportivo per le Scuole, il contributo di Ciacciarelli (FI)

“In qualità di presidente della Quinta Commissione Cultura, Sport e Turismo della Regione Lazio ho fortemente voluto e sostenuto la Raccolta solidale di materiale sportivo per le Scuole, a cui ha aderito l’associazione Opes Italia, che vede lo sport e il sociale viaggiare su due binari paralleli”.

Lo dichiara il consigliere regionale di Forza Italia Pasquale Ciacciarelli, che definisce lo sport “un prezioso strumento di inclusione sociale, di aggregazione, di crescita umana e professionale”. L’esponente forzista spiega che con questa iniziativa ha voluto offrire “attraverso la raccolta solidale di materiale sportivo per uso scolastico, un contributo ai tanti ragazzi che quotidianamente praticano lo sport nelle Scuole e vivono difficoltà di natura economica che rendono complesso anche per le famiglie acquistare gli articoli necessari alla pratica sportiva”.

Ciacciarelli aggiunge di avere già presentato un emendamento, approvato lo scorso luglio dal Consiglio Regionale, alla proposta di legge di riforma “Laziodisu”, sul sostegno alle attività culturali e sportive, ai servizi didattico-formativi delle Università, ai Centri Sportivi Universitari.

“In questo quadro rientra un mio ulteriore emendamento approvato dal Consiglio Regionale – prosegue il presidente della Quinta Commissione – che stabilisce misure per la realizzazione di piccoli impianti sportivi all’interno degli studentati per ampliare le attività volte all’integrazione e all’inclusione sociale dei ragazzi. Mi congratulo inoltre con la giovane dirigente provinciale di Forza Italia Francesca Sacchetti per la sensibilità dimostrata e la sua attenzione verso lo sport e il sociale; un grazie va anche al coordinatore regionale di Forza Italia Giovani Luca Zaccari, al coordinatore provinciale di Forza Italia Giovani Angelo Cervi e a tutti i ragazzi che si sono attivati per questa iniziativa”.

Un progetto che ha trovato la piena collaborazione dell’associazione Opes Italia nella persona del presidente nazionale Marco Perissa che dichiara: “Ci troviamo difronte ad un gesto di solidarietà che diventa uno strumento che accendere i riflettori sulle difficoltà economiche vissute dai ragazzi nell’acquisto del materiale necessario alla pratica sportiva negli Istituti scolastici. Ma anche sulle carenze che si registrano nelle Scuole circa il reperimento dello stesso materiale. Saremo pertanto a Frosinone per sostenere l’iniziativa e fornire il nostro contributo con la piena disponibilità a ripetere, al fianco del presidente Ciacciarelli, la raccolta sul territorio di tutte le cinque province del Lazio”.

Dopo Perissa, interviene la giovane dirigente provinciale di Forza Italia Francesca Sacchetti: “E’ iniziato il nuovo anno scolastico e oggi più che mai, con l’avvento della tecnologia che ha letteralmente monopolizzato i pomeriggi dei ragazzi, fare attività fisica a scuola diventa fondamentale. Per questo, da dirigente provinciale di Forza Italia, mi è venuta l’idea della raccolta di materiale sportivo da destinare agli Istituti della nostra provincia, in modo da sostenere l’Educazione fisica donando alle Scuole il materiale che serve. Ringrazio il presidente della Commissione Sport della Regione Lazio Pasquale Ciacciarelli per avere accolto subito con entusiasmo la mia proposta; i quadri dirigenti del Movimento giovanile del partito Luca Zaccari e Angelo Cervi, insieme agli altri ragazzi di Fig che sabato pomeriggio saranno al nostro fianco per dare impulso alla manifestazione. Ovviamente, un grazie va a tutti i componenti del Coordinamento provinciale del partito che vorranno darci una mano. Forza Italia è nelle nostre mani, sta a noi adoperarci per rilanciarla. Questa è la sfida che, da dirigente, mi sento di lanciare ai miei colleghi”.

Il coordinatore regionale di Forza Italia Giovani Luca Zaccari aggiunge: “La raccolta solidale che prenderà forma sabato 20 ottobre rappresenta non solo un aiuto ai ragazzi che amano praticare lo sport, ma un momento di sensibilizzazione sull’importante connubio tra sport e sociale. La pratica sportiva diventa riscatto sociale nei difficili contesti periferici delle nostre città, per cui è importante sostenere i ragazzi nella pratica delle varie discipline”.

“Non posso che essere orgoglioso di questa nobile iniziativa condotta da Francesca Sacchetti e dai ragazzi del Coordinamento provinciale – conclude Angelo Cervi, coordinatore provinciale Forza Italia Giovani – Tutto questo in un momento cruciale e di grande confronto nel partito, in cui noi ci distacchiamo dal chiacchiericcio e dimostriamo tanta voglia di fare”. La raccolta solidale di materiale sportivo per uso scolastico si terrà domani 20 ottobre a Frosinone alle 16 presso il punto vendita Decathlon.