Gli elicotteri della Polizia volano a Mosca

Si aprirà domani al museo Mamm (Multimedia Art Museum) di Mosca la mostra fotografica di Massimo Sestini fotoreporter italiano, vincitore del World Press Photo 2015, che nel 2016 ha firmato gli scatti che hanno composto il calendario della Polizia di Stato. L’esposizione, intitolata “Italy – Twilight skylines from police helicopters”, sarà visitabile dal 12 al 24 marzo e aprirà idealmente anche il Mitt (Moscow international travel & tourism exhibition) dove ci sarà un’anteprima con alcune immagini. 

Gli scatti sono stati realizzati tutti all’alba e al tramonto sorvolando l’Italia a bordo degli elicotteri dei Reparti volo della Polizia di Stato. Un’Italia vista da un punto di vista inconsueto che mostra la sua bellezza in modo suggestivo. Per Mosca l’esposizione è nata grazie alla disponibilità manifestata dall’Ambasciata d’Italia a Mosca e dalla collaborazione tra il ministero degli Affari esteri e la Polizia dello Stato, con il patrocinio del ministero dell’Interno.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI