Piedimonte San Germano. Ecotassa sui Suv, Abbruzzese: “Una scelta scellerata”

“La decisione del governo di applicare l’ecotassa sui suv, automobili di lusso, è la scelta più scellerata che potesse mai assumere, afferma il Presidente del Cosilam on. Mario Abbruzzese. Un provvedimento le cui conseguenze saranno pagate solo dallo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Piedimonte San Germano, unico centro di produzione delle automobili di lusso-Suv dell’Alfa Romeo in Italia. Ci aspetta un anno difficilissimo con il rischio di una contrazione delle vendite dei modelli attualmente in produzione, primo fra tutti lo Stelvio, e un blocco del piano industriale Fca e, quindi, dei modelli da produrre. Se ciò dovesse accadere le conseguente sarebbero devastanti per un indotto, esteso in tutta la provincia di Frosinone, che conta migliaia di lavoratori e che ha un’attività economico-produttiva basata quasi totalmente sulle produzioni Fca. L’unico stabilimento che potrebbe avere benefici da questa ecotassa è quello di Pomigliano d’Arco, stranamente il territorio d’origine del vicepremier Luigi Di Maio. Capisco che abbia a cuore gli interessi della Campania, conclude Abbruzzese, ma un Ministro dello Sviluppo Economico dovrebbe avere a cuore gli interessi di tutta la nazione. Purtroppo, ancora una volta questo governo dimostra di avere una miopia politica e industriale che non farà altro che arrecare danni all’Italia e, in questo caso, solo al territorio ciociaro”.

CONDIVIDI