Proroga mobilità in deroga, Pompeo convoca gli eletti

Il Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo ha convocato i parlamentari e i consiglieri regionali del territorio per il prossimo 6 settembre.

Argomento dell’incontro, che si svolgerà alle ore 15,30, presso la Sala del Consiglio, la necessità della proroga della mobilità in deroga per le aree di crisi complessa, in vista della ripresa dell’iter parlamentare di approvazione del Decreto Milleproroghe. Un provvedimento  molto importante e molto atteso in provincia di Frosinone.

La convocazione della riunione fa seguito alle richieste del Comitato Vertenza Frusinate e all’ordine del giorno del Consiglio provinciale dello scorso 9 agosto, per richiamare l’attenzione dei rappresentanti istituzionali sulla situazione di tante famiglie nel territorio.

“Negli anni scorsi – ha spiegato il Presidente Pompeo – grazie alla collaborazione e al lavoro di squadra tra territorio ed eletti siamo riusciti ad ottenere la proroga degli ammortizzatori sociali, che certamente non sono la soluzione di tutti i problemi, ma sicuramente rappresentano una risposta dovuta a tanti nostri cittadini che vivono situazioni di disagio”.

“Occorre replicare dunque un modello che ha dimostrato di funzionare, capace di far sentire le ragioni della nostra terra nelle sedi che contano”.

“La Provincia – ha concluso Pompeo – ancora una volta prende l’iniziativa e si fa portavoce di una problematica così importante come l’emergenza lavoro e il sostegno al reddito, mettendo tutti attorno allo stesso tavolo. Sono certo che sarà un incontro partecipato e che produrrà i risultati attesi. Lo ripeto: nel passato ha funzionato e la proroga è arrivata. Facciamo in modo che accada lo stesso anche questa volta, garantendo a tanti nostri concittadini la risposta che attendono”.

Cinzia Cerroni