Roma. Domani la “Via Pacis”

Si terrà domani la Rome Half Marathon Via Pacis, la prima mezza maratona interreligiosa. “Lanciamo al mondo un messaggio di pace, di solidarietà tra popoli, qualunque sia la nostra religione, il colore della pelle, la lingua e la cultura”, ha detto la sindaca Virginia Raggi presentando l’evento, fortemente voluto dal Campidoglio e organizzato insieme al Vaticano e alla Fidal, la Federazione atletica leggera. La competizione prenderà il via alle 9 da Piazza San Pietro. Ci sarà un percorso da 21 km, quello della mezza maratona appunto, e poi la gara non competitiva di 5 km. La Questura ha già messo a punto il piano sicurezza. Da San Vitale fanno sapere che saranno 4000 i partecipanti alla maratona competitiva, diverse migliaia quelli attesi nella parallela corsa non competitiva. All’arrivo dell’iniziativa tutti i partecipanti presenzieranno all’Angelus tenuto dal Santo Padre.Per l’occasione, i controlli per le misure antiterrorismo comprendono l’intera area di Conciliazione, Porta Angelica, Borgo Santo Spirito, Borgo sant’Angelo/ Traspontina. Il modello organizzativo di sicurezza, precisano dalla Questura, ricalca quello degli eventi giubilari.

CONDIVIDI