Roma. Tre giorni di festa per il compleanno della Capitale

Arte, cultura ed eventi. Una festa per tutti i cittadini lunga un intero fine settimana. Così Roma festeggia il suo 2771° compleanno con un ricco calendario di eventi culturali, appuntamenti didattici, mostre e celebrazioni ufficiali. Il week-end del 21 e 22 aprile culmina domenica con una festa all’aria aperta durante la quale sarà possibile passeggiare tra piazza della Bocca della Verità e via Petroselli, zona pedonalizzata per l’occasione, e assistere a spettacoli, concerti e teatro di strada. Ricalcando il modello della Festa di Roma, anche questo anniversario sarà una festa diffusa che, dalle 14.30 alle 20, trasformerà la strada in un grande teatro a cielo aperto. Percorrendo via Petroselli si potrà compiere un viaggio tra i mille volti di Roma, da quella antica di Plauto a quella immaginata da Shakespeare, da quella del Novecento, con omaggi a Sordi e Flaiano, a quella del Belli, fino alla Roma contemporanea, tra musiche popolari e giovani talenti musicali. Inoltre, sabato 21 aprile i Musei comunali e i Viaggi nell’antica Roma di Piero Angela e Paco Lanciano saranno gratuiti per tutti, e sempre il 21 il Coro femminile del Teatro dell’Opera si esibirà al Teatro del Lido di Ostia. Un programma ricco e variegato, dunque, accanto agli eventi istituzionali per celebrare questo compleanno, che si apriranno con la deposizione di una corona d’alloro al Milite Ignoto e le cerimonie in Campidoglio.

CONDIVIDI