Latina. Screening oncologico, i finanziamenti

Tredici milioni di euro, il più grande investimento di sempre per  il potenziamento degli screening oncologici e dei consultori in tutte le ASL del Lazio.” Il Consigliere Regionale ENRICO FORTE commenta l’approvazione della DGR da parte della Giunta Regionale del Lazio che stanzia più di 13 milioni di euro per l’ammodernamento tecnologico delle Aziende pubbliche del Lazio, con particolare riferimento alla salute della donna e del bambino, con il potenziamento delle attività legate ai Consultori, e ai programmi di screening legati alla prevenzione diagnosi precoce delle patologie oncologiche.

“Per quanto riguarda Latina – prosegue il Consigliere Forte –  in base alla ripartizione degli stanziamenti prevista dalla DGR, alla Azienda Sanitaria Locale saranno destinati fondi per un importo pari a 1.627.361,66 Euro. Di questa somma un importo pari a 291.461,66 Euro sarà destinato al potenziamento dei Consultori, mentre invece 1.335.900,00 Euro rappresenta la somma destinata per l’acquisizione di attrezzature da destinate allo screening ( per Latina n. 2 mammografo digitale diretto, n2 workstation con monito altissima definizione, n. 2 colonscopi HD, n. 3 colonna endoscopica HD, n. 3 Insufflatore CO2, n. 3 pompa di lavaggio, n. 3 video colposcopio digitale) .

 

CONDIVIDI