Scuola. La giunta regionale approva piano ’dimensionamento 2017/18′

La Giunta regionale del Lazio ha approvato, su proposta del vicepresidente con delega alla Scuola Massimiliano Smeriglio, il piano di dimensionamento scolastico  2017/2018 che ha come  obiettivo principale, l’incremento dell’offerta formativa nel Lazio coerentemente con le specificità dei territori.  Tra le principali novità previste: a Frosinone, presso l’IIS Angeloni, arriva l’articolazione viticultura ed enologia , a Ferentino l’opzione scienze applicate all’IIS Filetico.  In provincia di Latina vengono attivati il percorso di II livello indirizzo turismo presso l’Istituto Omnicomprensivo di Castelforte (ITC Tallini); l’articolazione energia all’IIS Campus dei Licei Ramadù di Cisterna di Latina; l’indirizzo chimica, materiali, e biotecnologie presso l’ITIS Pacinotti di Fondi e infine l’articolazione informatica all’Istituto Omnicomprensivo di Giulio Cesare (Istituto Tecnico) di Sabaudia.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI