Sora. Centro oncologico, la solidarietà di Ciacciarelli e Di Mambro

“Natale significa presenza, aiuti concreti e condivisione, una triade che accompagna il mio percorso politico da sempre, e non poteva non farlo, anche in questa occasione. Stamattina, insieme al consigliere comunale di Cassino, Carmine Di Mambro, uomo e personaggio politico simbolo della lotta alle patologie tumorali, ci siamo recati presso il Centro Oncologico di Sora.  Una volta arrivati, alla presenza del dottor Meneghini,  del dottor Trombetta, e della dottoressa Magnolfi, abbiamo donato diversi tablet destinati alle postazioni per la chemioterapia, ed il libro: “quel chilometro in più”; tutto questo per permettere ai pazienti, malati di cancro, di divagarsi nelle lunghe ore di attesa che contraddistinguono la cura, e trovare conforto nella lettura della storia di un persona malata che ce l’ha fatta, Carmine Di Mambro, nonché autore del volume. Un gesto concreto e di supporto per tante persone, impegnate nella battaglia più importante e dura: quella per la vita. Entrando in questi reparti ci si rende conto davvero di quali siano le cose importanti della vita, e di quanto ciascuno di noi possa fare, nel suo piccolo, per essere d’aiuto verso il prossimo. Ringrazio la Farmacia Caporusso Patrizio di Esperia che ha contribuito alla donazione.”

Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio Pasquale Ciacciarelli.

Cinzia Cerroni