Terracina: operazione “Non lasciarmi qui”

Al via da oggi l’operazione “Non lasciarmi qui”, un’iniziativa a cura di WWF Litorale Laziale, Terracina Rifiuti Zero e Fare Verde, ispirata al World Cleanup Day (in programma il 15 settembre in 150 nazioni) e svolta in collaborazione con l’Assessorato all’Ambiente della Città di Terracina. L’iniziativa ha lo scopo di rimuovere dalle spiagge del litorale tutti quegli oggetti in plastica abbandonati o smarriti dai turisti in partenza per la fine della stagione estiva. Se non correttamente smaltiti, infatti, tali oggetti rischiano di finire in mare, con gravi danni per l’ecosistema.

Fino a mercoledì prossimo dunque, gli operatori balneari di Terracina si occuperanno di raccogliere questi oggetti, per poi consegnarli ai volontari delle associazioni ambientaliste. Si provvederà poi allo smaltimento di quelli ormai deteriorati, e pertanto inutilizzabili, e al recupero di quelli ancora in buono stato di conservazione, che saranno destinati alla vendita presso il mercatino del riuso.