Terremoto Amatrice – Il Vescovo ciociaro bastona i politici

Mons. Domenico Pompili, Vescovo di Rieti

Terremoto del centro Italia – Durissimo con gli amministratori pubblici, con l’incapacità politica, il Vescovo ciociaro di Rieti, Mons. Domenico Pompili. Il docente di Teologia Morale del Leoniano di Anagni (fortissimo è ancora il legame con la sua terra) non ha risparmiato colpi nell’omelia nel giorno della commemorazione del terremoto di Amatrice e del Centro Italia. Sotto accusa i gravissimi ritardi per la ricostruzione. “A tre anni dal terremoto – ha detto Pompili –  siamo comprensibilmente centrati sui ritardi della ricostruzione, sullo spopolamento, su una burocrazia che non conosce deroga, sul disamore che si intravvede rispetto a questa bellissima terra. Questo è il mondo vecchio. Non basta però quest’analisi indiscutibile. Occorre un’altra cosa: ci vuole una ‘visione’. Questo è il mondo nuovo”. “A dire il vero – ha aggiunto Pompili all’enorme folla che lo ascoltava nel palazzetto dello sport dove ha celebrato messa –  più che una visione in questi tre anni sono prevalsi ‘punti di vista’ diversi, anche a motivo dell’alternarsi di Governi, di responsabilità personali, di varia umanità – ha osservato il presule -. E la tendenza ogni volta è stata quella di ricominciare daccapo, nel modo esattamente contrario a chi è venuto prima”. L’”effetto” indicato dal vescovo è quello dello “stallo”. “Senza un progetto, cioè senza un respiro lungo non si va da nessuna parte. E come si vede, proprio in questi giorni, l’Italia stessa boccheggia”.

 

Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week