Frosinone – Questa sera al Terra Madrea c’è Akina McKenzie. Da non perdere!!!

Akina McKenzie
Akina McKenzie questa sera al Terra Madrea
Apre il suo spettacolo con un gospel. Il suo carattere misterioso e la sua voce pesante faranno rizzare i capelli sulla nuca. Nella sua canzone “Miracle Man”, si accompagna con una chitarra blues piuttosto innovativa. L’atmosfera oscura ti ricorda Tom Waits, ma è una canzone folk con un tocco di musica classica.
“She takes the Blues and she cooks with it!”
Akina McKenzie, nata nel caldo bollente di Los Angeles nel 1990, è una blues-soul-jazzy woman americana e vive in Svizzera. Ha vissuto molte cose nella vita per la sua giovane età, che ha creato le fondamenta del suo amore verso la musica Blues e Soul. La sua voce ha tutte le sfaccettature dei luoghi che ha vissuto dalla California al Tennessee, al Canada e alla Svizzera. Può cantare dolcemente una ninna nanna da sogno e scuotere il mondo in un soffio. Alla chitarra è blues, jazz e ovviamente conosce la musica classica. Nel suo songwriting, gioca con le progressioni classiche, e le trasforma giocosamente in qualcosa di nuovo, creando uno stile personale e a tratti nostalgico.
Akina McKenzie è un’artista di classe, ruvida ai margini, che trasporta le sue canzoni malinconiche con un elegante orgoglio, come un piccolo segreto portato con un sorriso.
Il suo ultimo album è appena uscito e si intitola “The Black Phoenix”, sarà presentato in anteprima nazionale in Italia a Dicembre 2019, nel suo secondo tour organizzato e promosso da Revolver Concerti.
Franky Stein dj
Domani, Sabato 14 dicembre, ci sono Freddie Koratella + Franky Stein dj set al Terra Madrea
Sabato 14 dicembre ad affiancare Freddie Koratella (Dead Music Roma), attivo dal 2009, organizzatore di Vinivyl e Invasione Monobanda, ai piatti ci sarà Franky Zwiler aka FRANKY STEIN DEEJAY boss della francese radio LUX.
Metà francese e metà spagnolo fa girare i suoi singoli dal lontano 1984: resident al HEART BREAK HOTEL in Sete (France), il leggendario club dove ha visto suonare TROGGS, PRETTY THINGS, BARRACUDAS, DR FEELGOOD, LYRES, BARRENCE WHITFIELDS, ha infiammato i dancefloor dei locali europei più famosi come THE BOILER (Barcelona) the ROCKSTORE (Montpellier), BULE BULE TOGA FESTIVAL (Tarragona), EL BESTIALC (Alcora), A WAMBA BALUBA CLUB (Barcelona), TREMOLO CLUB (Murcia), THE TWIGGY (Toulon) EL MEDIATOR (Perpignan).
Terra Madrea
Viale America Latina
Frosinone
per info e prenotazioni:
347 514 8233
Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week