Veroli, aggredito a colpi di coltello. Deferito un giovane.

foto di repertorio

I carabinieri della stazione di Veroli hanno deferito in stato di libertà, alla competente Autorità Giudiziaria, un cittadino marocchino di 24 anni che era ospite in una struttura della Caritas. Il giovane si è reso responsabile di lesioni personali gravi. Per futili motivi il 24enne utilizzando un coltello di acciaio ha colpito al petto ed al collo un’altra persona anch’essa ospite della stessa struttura. La vittima dell’aggressione è stata subito soccorse e refertata in ospedale per “contusione ecchimotica della parete Toracica ed escoriazione al collo e contestualmente  giudicato guaribile in 7 giorni.

CONDIVIDI