Alatri, rubano “gratta e vinci”: due georgiani in manette

I carabinieri della Compagnia di Alatri hanno tratto in arresto per “furto aggravato in concorso” due cittadini di nazionalità georgiana, in Italia senza fissa dimora e già censiti. I due,  dopo aver distratto il gestore di un bar sito all’interno di un noto centro commerciale della zona, si sono impossessati di numerosi biglietti della lotteria istantanea “gratta e vinci”, dandosi poi subito ad una precipitosa fuga. Inseguiti dal proprietario del bar e da una Guardia Giurata in servizio all’interno del centro commerciale, sono riusciti a disfarsi della refurtiva gettandola in un bidone dell’immondizia prima di essere bloccati. Il tutto è stato notato da un militare dell’Arma libero dal servizio che subito ha provveduto a recuperare i tagliandi trafugati ed a trattenere i due malfattori.

CONDIVIDI