Pontecorvo. Vendono borse contraffatte, denunciati due campani

Vendono merce con segni contraffatti. I militari del NORM della Compagnia di Pontecorvo, hanno denunciato due campani. Durante un normale servizio di controllo del territorio, nei pressi dell’uscita autostradale Pontecorvo/Castrocielo, gli operanti hanno notato i due, intenti a vendere delle borse dalla propria auto. Dalla successiva verifica è emerso che le borse, ben 31, all’interno del cofano dell’utilitaria, riportavano marchi di lusso (Trussardi, Fendi, The Bridge ed altre) contraffatti. La merce è stata sequestrata. I due hanno poi riferito di aver acquistato le borse tramite il social network Facebook, non fornendo ulteriori dettagli e spiegazioni, sono stati denunciati. Nei loro confronti anche il foglio di via con divieto di ritorno per tre anni.