Maltrattata e violentata per 30 anni dal marito, trova il coraggio di denunciare

Un incubo durato trenta anni. E’ la storia di una donna che nel tempo ha subito continue vessazioni fisiche e psicologiche dal proprio marito, fino a quando non ce l’ha fatta più ed ha deciso di denunciare l’accaduto ai carabinieri di Alatri. Sono stati loro a raccogliere la drammatica testimonianza dell’ennesima vittima di violenza. Una triste vicenda familiare che si è sviluppata all’interno delle mura domestiche e che, solo l’esasperazione ed il coraggio della donna,  hanno portato finalmente alla luce. Per l’uomo, un 57enne, sono così scattate le manette. Dovrà rispondere di “maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale”.

 

 

Cinzia Cerroni