Cassino. Supermercato della droga, arrestato 26enne

Nell’ambito di una capillare e costante attività finalizzata alla prevenzione ed al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel cassinate, gli agenti del Commissariato cittadino, con il prezioso ausilio  delle unità cinofile antidroga, hanno tratto in arresto un 26enne.

Il giovane, residente in paese  a pochi chilometri dalla Città Martire , al momento del controllo viene trovato in possesso di  hashish e  marjuana.

I poliziotti, dopo il rinvenimento di tali sostanze, decidono di effettuare una perquisizione domiciliare presso la sua abitazione dove, nella camera da letto,  il  fiuto del pastore tedesco “antidroga” Higgis   scova due mezzi panetti di hashish ed una busta di cellophane contenente marjuana.

In un altro locale, sempre nella disponibilità del 26enne, vengono rinvenuti altri due mezzi panetti di hashish, due  involucri di cellophane contenenti cocaina, una busta ed un contenitore di plastica con marjuana.

Gli agenti   recuperano anche un bilancino di precisione ed una forbice utilizzata per il taglio dell’hashish.

La sostanza stupefacente rinvenuta è sequestrata: 200 grammi di hashish, 120 grammi di cocaina, e 100 grammi di marjuana.

Il reato contestato al giovane  dalla Polizia di Stato è   la detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI