Controlli predisposti dalla Questura di Frosinone, il bilancio

i controlli della polizia il sabato sera

Intensificati i controlli su tutto il territorio da parte della polizia. Sulle strade, in A1. Personale Polfer in servizio presso le stazioni del capoluogo e di Cassino hanno identificato viaggiatori ed effettuato specifici controlli lungo la linea ferroviaria di propria pertinenza. 5 le persone denunciate nel week end.  Le Volanti della Questura hanno denunciato per furto una quarantaseienne appropriatasi di merce in un supermercato del capoluogo. Personale del Commissariato di Fiuggi ha denunciato un uomo per resistenza a Pubblico Ufficiale. Il Commissariato di Cassino ha proposto per l’applicazione del Foglio di Via Obbligatorio dalla città Martire 4 persone, 3 donne sudamericane ed un trentasettenne sorano che infastidiva i clienti di numerose attività commerciali con insistenti richieste di denaro.

La Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, nel corso dei sevizi pattugliamento autostradale, ha denunciato per ricettazione e per possesso di targhe e carta di circolazione contraffatte, un cittadino rumeno di 27 anni, trovato a bordo di un’auto risultata rubata.

La sottosezione Polizia Stradale di Frosinone ha invece denunciato un campano di 43 anni per insolvenza fraudolenta.

Il bilancio dei controlli di polizia ha portato alla identificazione di 684persone, alla verifica di 443 veicoli, ad elevare 44 contravvenzioni al Codice della Strada, al ritiro di 3 documenti di circolazione ed al sequestro di 2 veicoli.

 

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI