Alatri: Molestie e minacce alla ex moglie, 41enne finisce in manette

Questo pomeriggio ad Alatri, i carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto nell’applicazione di una ordinanza di custodia cautelare, un 41enne del luogo già noto alle Forze di Polizia per reati contro la persona, nonché sottoposto alla misura della prevenzione dell’avviso orale, poiché ritenuto responsabile di atti persecutori nei confronti della ex moglie.

L’uomo infatti, con reiterate molestie e minacce, aveva provocato alla donna gravi disagi e il timore che potesse mettere in atto reati più gravi nei suoi confronti. Al termine delle formalità di rito, il 41enne è stato rinchiuso nella propria abitazione agli arresti domiciliari.