Frosinone: Istigazione alla corruzione, campano 40enne finisce in manette

La Squadra Mobile e la Squadra Volante della Questura di Frosinone hanno arrestato, in una operazione congiunta, un 40enne campano per il reato di istigazione alla corruzione.

Nei confronti dell’uomo pendeva l’esecuzione di un ordine di custodia cautelare emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli, per istigazione alla corruzione. L’arresto del 40enne rappresenta un altro importante colpo messo a segno dalla Polizia di Stato di Frosinone, dopo la recentissima “Operazione sciacallo”.