Ripi: Elude la sorveglianza speciale, frusinate 26enne arrestato dai carabinieri

Nella serata di ieri, i carabinieri della Stazione di Ripi hanno proceduto all’arresto di un 26enne del Capoluogo ciociaro, già noto alle Forze dell’ordine per reati contro la persona e il patrimonio. Il giovane, sottoposto al regime della Sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Frosinone, è stato sorpreso dai militari nel corso di un normale controllo alla circolazione stradale, mentre transitava in una via del paese, in violazione degli obblighi connessi alla predetta misura di prevenzione.

Nella mattinata di oggi, con rito direttissimo, il Tribunale di Frosinone ha convalidato l’arresto del 26enne, rimettendolo in libertà e confermando la misura di prevenzione già in atto.