Veroli: Deve scontare 4 anni di reclusione per droga, colombiano in manette

Nel pomeriggio di ieri a Veroli, i carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un 25enne di origini colombiane, da tempo residente in città, già censito per reati legati agli stupefacenti, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone, Ufficio Esecuzioni Penali. Il giovane dovrà espiare una pena di 4 anni di reclusione, con il pagamento di una multa di 15.000 euro per violazione della legge sugli stupefacenti, commessa nel 2014 a Frosinone. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Frosinone.

Nella serata di ieri sempre a Veroli, gli stessi militari nel corso di un servizio finalizzato a contrastare la detenzione e lo spaccio di stupefacenti, hanno segnalato per detenzione illecita per uso personale di sostanze stupefacenti un 25enne del posto, incensurato. Il giovane, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 5 grammi di hashish, sottoposto a sequestro.