Cassino: Controlli antidroga della Polizia, minorenne denunciato per resistenza a pubblico ufficiale

Nelle giornata di ieri gli agenti del Commissariato di Cassino, in collaborazione con le unità cinofile antidroga della Questura di Napoli, hanno effettuato controlli presso alcuni istituti scolastici del Cassinate.
L’attività rientra nella capillare e costante azione preventiva, finalizzata a scoraggiare l’uso di sostanze stupefacenti, con particolare riguardo agli ambienti scolastici.

Durante i citati servizi, un minorenne del Cassinate è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Roma per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità. L’attività operativa si è protratta per tutta la giornata, gli uomini del Commissariato hanno sottoposto a fermo amministrativo un veicolo il cui conducente guidava con patente revocata, mentre un 28enne è stato denunciato per il furto di un telefono cellulare presso un centro commerciale di Cassino.