Sora. Va a pesca nel Liri e viene colto da malore

È  Aldo Reale, l’uomo di 63 anni di Arpino, trovato cadavere nella notte lungo le sponde del fiume Liri a Sora. A dare l’allarme è stata la moglie, preoccupata che non avesse fatto ritorno a casa. L’uomo è stato trovato riverso a terra, all’esterno del fiume. E’ stato colto forse da malore. A stabilire la reale causa del decesso sarà ora l’autopsia, fissata nel pomeriggio.

 

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI