A 10 anni dal terremoto dell’Aquila, il ricordo delle vittime ciociare

Sono passati 10 anni dal tragico terremoto dell’Aquila. Era il 6 aprile del 2009, quando una scossa di magnitudo di 6,3 alle 3.32 del mattino ha strappato la vita a 309 persone. 2mila i feriti e 67mila persone hanno perso la casa. Nel sisma hanno perso la vita anche quattro giovani della provincia di Frosinone. Ieri è stata ricordata Giulia Carnevale, 23enne di Arpino. La cerimonia ha visto l’intitolazione del plesso scolastico in località Pagnanelli proprio all’indimenticata Giulia, alla presenza dei genitori, degli amministratori, degli studenti, del preside Giovannone e della comunità arpinate. Questa mattina l’amministrazione comunale di Sora ha ricordato i due giovani della città volsca, Marco Alviani ed Armando Cristiani, presso il cimitero comunale di Sora. A Monte San Giovanni Campano il ricordo di Nicola Bianchi.

CONDIVIDI