Arpino. Sgomento ed incredulità perla morte di Daniele Baldassini

Grave incidente stradale questa mattina alle ore 5,50 sulla SS 217 nel comune di Veroli. Un’ auto, una polo Wolkswagen, sulla quale viaggiavano tre operai, diretti alla Klopman di Frosinone,  per cause in corso di accertamenti, è finita fuori strada finendo in una scarpata. Il mezzo è  letteralmente volato abbattendo anche la rete di protezione della superstrada, forse a causa dell’asfalto reso viscido dall’asfalto. Pesante il bilancio. Un uomo di Arpino di 44 anni, Daniele Baldassini,  ha perso la vita, altre  due persone, entrambe di Sora,  sono state ricoverate, le loro condizioni sono serie: di queste, una è stata trasferita all’ospedale Spaziani di Frosinone, l’altra in un nosocomio più attrezzato a Latina.  Il tratto di strada è rimasto chiuso per ore per consentire l’intervento dei soccorsi, anche con l’ausilio dell’eliambulanza. Sul posto sono intervenuti oltre ai sanitari del 118,  i vigili del fuoco del comando provinciale di Frosinone, per estrarre i corpi dall’auto e per il recupero del mezzo. La notizia della morte di Baldassini, che lascia due bimbi piccoli, è stata colta con sgomento ed incredulità dalla comunità di Arpino.

 

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI