Incidente mortale sulla Cassino-Formia, la vittima è di Roccasecca

Incidente mortale sulla superstrada Cassino-Formia. A perdere la vita in uno schianto che ha visto coinvolte tre autovetture, Donatella Mollicone di Roccasecca, di 51 anni, addetta ad una ditta di pulizie esterne dell’ospedale Santa Scolastica di Cassino.

Per cause ancora in fase di accertamento, l’auto su cui viaggiava, una fiat Panda, è entrata in collisione con una Mitsubishi ed una Bravo.

La 51enne non ce l’ha fatta, troppo serie le ferite riportate a seguito dello scontro, mentre altre due persone sono state trasferite presso il nosocomio cassinate all’arrivo dei soccorsi.

Sul posto anche i Vigili del Fuoco del distaccamento di Cassino, i carabinieri della compagnia di Cassino, la Polizia Provinciale.

L’arteria è stata chiusa al traffico per consentire i rilievi di rito, per i soccorsi e per ripulire il manto stradale dai detriti lasciati dall’incidente. Lo scenario che si è presentato ai presenti era agghiacciante: pezzi di lamiere sparsi ovunque, parti meccaniche.

Il traffico è stato opportunamente deviato.

Sconcerto ed incredulità a Roccasecca, dove Donatella Mollicone era molto conosciuta ed apprezzata.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI