Alatri. Autopsia: Emanuele ucciso da un colpo alla testa

Emanuele è morto a causa di un colpo alla testa sferrato da un corpo contundente. Lo conferma l’autopsia effettuata questo pomeriggio a Roma sulla salma del 20enne di Tecchiena che presentava numerose altre ferite causate dai calci e dai pugni subiti dalla povera vittima. Confermate dunque le ipotesi degli inquirenti. Tra sessanta giorni si avrà il quadro completo dell’autopsia. Intanto domani i due arrestati saranno sottoposti all’interrogatorio di garanzia all’interno del carcere di Regina Coeli.

CONDIVIDI