Amaseno. Incidente col miniautocarro, diciottenne ustionato salvato dai passanti

La scena dell'incidente

AMASENO – Sono serie le condizioni del diciottenne rimasto ustionato all’interno del suo furgoncino- E’ andato a fuoco dopo un incidente con una golf guidata da una ragazza del pontino, fortunatamente rimasta illesa. Erano circa le 17 del pomeriggio di oggi, quando, per ragioni ancora al vaglio dei carabinieri intervenuti sul posto, i due veicoli si sono urtati su un incrocio di viale umberto I, a poche decine di metri dalla piazza principale del paese. A seguito dell’incidente, il furgone condotto dal giovane amasenese, si è ribaltato andando rapidamente a fuoco, forse per la fuoriuscita della miscela incendiata da qualche scintilla. Le fiamme alte sviluppatesi in un attimo hanno fatto temere il peggio. Per fortuna, visto il posto centrale e frequentato, sono potuti intervenire dei passanti in soccorso del ragazzo, rimasto schiacciato dentro la sua “apetta”. <<Abbiamo sentito un colpo e siamo usciti subito, pensando proprio ad un incidente – ci hanno raccontato le due persone intervenute subito salvando probabilmente la vita al ragazzo – Abbiamo visto il furgone a terra ribaltato che andava a fuoco. Siamo subito corsi, abbiamo tirato su il furgone e portato fuori il ragazzo, per portarlo lontano dalle fiamme. Ma, in parte, lo avevano già investito>>. Immediati i soccorsi, due ambulanze con medici che hanno chiesto anche il supporto dell’eliambulanza regionale, rivelatasi utile per il trasferimento del giovane presso un nosocomio specializzato. Tantissime le persone che si sono recate sul posto dell’incidente, conoscenti e familiari del ragazzo, tutti in ansia per le sue condizioni. Che sono serie sebbene non dovesse essere in pericolo di vita, perché cosciente al momento del salvataggio, con evidenti seno di scottatura soprattutto su un braccio.

Marco Bravo

Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week